Campionato Mondiale Windsurf, Gran Canaria 2019

Campionato Mondiale Windsurf, Gran Canaria 2019

Anche quest’anno Gran Canaria ha ospitato il Campionato Mondiale del Windsurf, accompagnato da Gran Canaria Wind & Waves Festival, con un’ampia rappresentanza degli atleti che si sono sfidati nel primo evento della stagione della Professional Windsurfers Association (PWA World Tour).

 

La coppa del mondo di windsurf ha i suoi inizi ancora negli anni ’80 e da allora si tiene ogni anno a Gran Canaria sulla spiaggia El Palmar durante l’estate, quando i venti di Pozo Izquierdo soffiano più forte, creando delle condizioni ideali per poter praticare questo sport.

 

Campionato Mondiale Windsurf, Gran Canaria 2019

 

Campionato Mondiale Windsurf, Gran Canaria 2019

 

Il Campionato Mondiale di Windsurf di Pozo Izquierdo non smette di crescere e mantiene il suo status di riferimento nel circuito mondiale delle onde. Quest’anno, nella sua 31a edizione, ha battuto un nuovo record di partecipazione con la registrazione di 128 partecipanti provenienti da 22 paesi del mondo, tra cui 48 nella categoria maschile, 20 nella categoria femminile e ben 60 nella categoria junior.

 

Il boom dei giovanisimi

Questo nuovo record di registrazione dei giovanissimi va di pari passo con il boom che la categoria junior sta vivendo in tutto il mondo con tante giovani promesse in un’età compresa tra i 13 e 20 anni. I  “riders” come ad esempio Philip Köster o Marino Gil, che hanno iniziato la loro carriera nella categoria junior a Gran Canaria, oggi sono diventati windsurfer professionisti con diversi titoli mondiali.

Per diverse settimane prima dell’evento i migliori windsurfisti del pianeta erano arrivati a Gran Canaria per allenarsi con le loro innumerevoli acrobazie, le manovre spettacolari e gli incredibili salti sulle onde. I venti fino a 40 nodi e le onde di 3 metri di altezza costituiscono una delle maggiori sfide per gli atleti del circuito professionale.

Ogni anno centinaia di migliaia di fan visitano Gran Canaria in occasione del Campionato del Mondo di Windsurfing, riuscendo a trasformare questo piccolo villaggio di pescatori, Pozo Izquierdo, in uno dei luoghi più famosi e radicali del mondo per praticare il windsurf.

Lo sport è diventato una tra le principali attrazioni turistiche delle Isole Canarie, grazie alla combinazione delle sue risorse naturali e del clima particolarmente mite durante tutto l’anno.

 

Di seguito alcuni scatti dei momenti particolari della gara:

 

Campionato Mondiale Windsurf, Gran Canaria 2019

 

 

Campionato Mondiale Windsurf, Gran Canaria 2019

 

 

 

 

Campionato Mondiale Windsurf, Gran Canaria 2019

 

 

Campionato Mondiale Windsurf, Gran Canaria 2019

 

 

Campionato Mondiale Windsurf, Gran Canaria 2019

 

 

Campionato Mondiale Windsurf, Gran Canaria 2019

 

 

Campionato Mondiale Windsurf, Gran Canaria 2019

 

 

 

 

Campionato Mondiale Windsurf, Gran Canaria 2019

 

 

 

 

Campionato Mondiale Windsurf, Gran Canaria 2019

 

 

Campionato Mondiale Windsurf di Gran Canaria 2019

 

 

Campionato Mondiale Windsurf, Gran Canaria 2019

 

 

Campionato Mondiale Windsurf, Gran Canaria 2019

 

 

 

 

Campionato Mondiale Windsurf, Gran Canaria 2019

 

 

Campionato Mondiale Windsurf, Gran Canaria 2019

 

 

Campionato Mondiale Windsurf, Gran Canaria 2019

 

 

Campionato Mondiale Windsurf, Gran Canaria 2019

 

 

Campionato Mondiale Windsurf, Gran Canaria 2019

 

 

Campionato Mondiale Windsurf, Gran Canaria 2019

 

 

Campionato Mondiale Windsurf, Gran Canaria 2019

 

 

Campionato Mondiale Windsurf, Gran Canaria 2019

 

 

Campionato Mondiale Windsurf, Gran Canaria 2019

 

 

Campionato Mondiale Windsurf, Gran Canaria 2019

 

 

Campionato Mondiale Windsurf, Gran Canaria 2019

 

 

Campionato Mondiale Windsurf, Gran Canaria 2019

 

(foto © lana.lkf scienzedellasalute.it)

 

 

 

Gran Canaria – un angolo di paradiso

Le isole Canarie ultimamente non sono solo una meta da sogno per viaggi o vacanze, ma stanno diventando un luogo dove tanti italiani ed europei sognano di andare a vivere.

Sono già in molti ad essersi trasferiti su queste isole; chi alla ricerca di una vita migliore per se e per la sua famiglia, e chi per godersi la pensione tra spiaggia, mare ed un clima fantastico.

 

Gran Canaria – un autentico “continenete in miniatura”

 

Gran Canaria

 

 

Gran Canaria

 

Gran Canaria, un’isola tropicale spagnola davanti alle coste africane, viene chiamata “continente in miniatura” a causa della sua varietà di climi e di panorami, dalle lunghe spiagge e le dune di sabbia bianca, in contrasto con i paesaggi verdi e i villaggi pittoreschi.

Un terzo dell’isola è sotto tutela della Riserva della Biosfera da parte dell’UNESCO.

 

Gran Canaria

 

 

Gran Canaria

 

 

Gran Canaria

 

 

Gran Canaria

 

Playa del Inglés e Maspalomas, le due località al sud dell’isola, sono destinazioni molto popolari per turisti provenienti da tutto il mondo, attratti dal clima tropicale. Troviamo sopratutto britannici, tedeschi, scandinavi e finlandesi, ed ultimamente anche sempre più italiani. Le Dune di Maspalomas, costituite da sabbia del Sahara, sono una grande attrazione turistica; un piccolo pezzo del deserto a ridosso della città.

 

Gran Canaria

 

 

Gran Canaria

 

Proseguendo a ovest lungo la costa meridionale si incontrano delle piccole località, tra cui la comunità di Puerto Rico e di Puerto de Mogán; un villaggio chiamato “piccola Venezia” per via dei pittoreschi canali, ornati dalle cascate di fiori, che lo attraversano.

 

Gran Canaria

 

 

Gran Canaria

 

 

Gran Canaria

 

Nella capitale Las Palmas de Gran Canaria si trova la Playa de Las Canteras; una spiaggia lunghissima che costeggia la gran parte della città, molto frequentata a tutte le ore della giornata, dove spesso possiamo trovare gli artisti di strada a costruire gigantesche sculture di sabbia. Las Palmas è conosciuta anche per il suo Carnevale, il quale è considerato uno dei più importanti in Spagna.

 

Gran Canaria

 

 

Gran Canaria

 

Un’altra delle attrazioni turistiche più importanti di questa isola è il windsurf, che vede la località di Pozo Izquierdo come tappa storica del campionato mondiale, organizzato dalla Professional Windsurfing Association.

 

Gran Canaria

 

 

Gran Canaria

 

Al nordovest dell’isola, nella città di Gáldar, troviamo un’importante sito archeologico Cueva Pintada. E’ considerata la Cappella Sistina degli antichi aborigeni di Gran Canaria, in quanto è un magnifico esempio delle loro capacità artistiche. Vi sono presenti dei resti di abitazioni al cui interno sono stati trovati diversi tipi di utensili, mentre una caverna, scavata nel materiale vulcanico, presenta delle pareti decorate con motivi geometrici, facendo supporre che potesse trattarsi di una specie di calendario.

 

Gran Canaria

 

 

Gran Canaria

 

I simboli naturali di Gran Canaria sono il cane delle Canarie “dogo canario”; una razza di cane di tipo molossoide proveniente dalla Spagna, e l’Euforbia delle Canarie (Euphorbia canariensis); una pianta succulenta con fusti colonnari alti fino a 3-4 m, endemica delle isole Canarie, ove è nota con il nome Cardòn.

 

Gran Canaria

 

 

Gran Canaria

 

 

Gran Canaria

 

(foto © lana.lkf scienzedellasalute.it)

error: Non è possibile copiare il contenuto !!