Terme di Miskolc – un viaggio astrale

Terme di Miskolc - un viaggio astrale
Terme di Miskolc - un viaggio astrale
Condividi
  •   
  •   
  •  
  •  
  •  

Oggi vi presento un’altra meta per una bellissima vacanza all’insegna del relax e del benessere. Si tratta di un luogo molto suggestivo e particolare, eppure, soprattutto in Italia, molto poco conosciuto. In ogni caso, qualora dovreste trovarvi a visitare l’Ungheria, non perdete l’occasione per includere anche questo meraviglioso luogo fra le vostre mete.

A circa due ore di macchina da Budapest nella direzione verso il confine Slovacco, nelle vicinanze della città di Miskolc, troviamo un storico complesso termale.

Un edificio relativamente piccolo, un padiglione a grandi vetrate in tipico stile degli inizi novecento circondato dal verde. In un primo momento siamo rimasti perplessi, ci aspettavamo comunque una costruzione più sontuosa, ma superato l’attimo, ci accingiamo ad entrare.

02 Miskolc LKFe web

Superato l’atrio si accede alla sala principale, e li la sorpresa è ancora maggiore; ci troviamo davanti ad una piccola piscina con qualche cascatella su un lato dalla quale uscivano due corridoi laterali. Certo, abituati alle piscine sontuose di altri centri termali, la vista su quella piccola piscina era una grande delusione, ma, visto che oramai eravamo lì, tanto valeva fermarci.

03 Miskolc LKFf web

04 Miskolc LKFh web

Una volta nell’acqua decidiamo di entrare in uno dei corridoi, aspettandoci magari un piccolo percorso nella grotta, ma una volta dentro, ci troviamo davanti ad un scenario del tutto inaspettato. Una serie di lunghi corridoi che si intrecciavano sotto alla montagna, creando dei percorsi che conducono a diverse grotte naturali scavate nel corso dei secoli dalle acque termali del fiume sotterraneo.

07 Miskolc LKFj web

05 Miskolc LKFi web

Nelle grotte più grandi sono state ricavate delle vasche a tema; Piscina della Grotta Vecchia, Galleria del Bagno, Sala Romano e bellissima Sala delle Stelle, la più suggestiva di tutte con il suo soffitto a volta sul quale, nel momento in cui si abbassano le luci, sembra di stare all’esterno sotto un bellissimo cielo notturno illuminato da stelle e dalla luna.

11 Miskolc LKFk web

L’intero percorso, sia lungo i corridoi che nelle vasche delle sale, avviene nell’acqua ad una temperatura calda e gradevole, illuminata da una serie di luci di diversi colori, abbinando così alle cure dell’acqua termale anche la cromoterapia, creata dai riflessi colorati che le acque del fiume termale generano nel loro scorrere all’interno della grotta.

08 Miskolc LKFb web

09 Miskolc LKFg web

L’acqua termale di Miskolc, la cui temperatura varia dai 30 ai 32 gradi, è rinomata per ridurre il dolore alle articolazioni e, poiché ha una salinità inferiore rispetto alla maggior parte delle acque termali, le persone possono rimanere nell’acqua per molto tempo.

Oltre al percorso termale, il complesso offre anche tutti i servizi SPA, con le sue saune e sale con vari tipi di massaggi e trattamenti medicali e di bellezza.

06 Miskolc LKFa web

10 Miskolc LKFc web

Durante la costruzione sono stati portati alla luce anche numerosi reperti archeologici, ma già soltanto la bellezza delle grotte carsiche, con le sue stalattiti e stalagmiti sono di per sé una straordinaria attrazione geologica da visitare. Le sale delle terme nella roccia, infatti, sono dei piccoli capolavori architettonici, impreziosite da decorazioni e luci soffuse che garantiscono un soggiorno di benessere in grande stile! Infatti, le terme di Miskolc, molto meritatamente, hanno vinto il titolo delle “Terme dell’anno 2016”.

12 Miskolc LKFl web

E’ un luogo incantevole è suggestivo, il cui atmosfera soffusa ci porta a staccarci completamente dalla realtà e fluttuare nei sogni. E’ stata una giornata diversa in un luogo così suggestivo, dove non è possibile non staccare la spina e rilassare sia il corpo che la mente. Insomma, una giornata dedicata al benessere e bellezza.

Per ogni ulteriore informazione è possibile consultare il sito web delle terme all’indirizzo Terme di Miskolc


Condividi
  •   
  •   
  •  
  •  
  •  

Lana

Naturopata, studiosa di nutrizione ed appassionata di medicine naturali e terapie alternative, cerco di prendere in esame e valutare diverse notizie che arrivano da tutto il mondo riguardanti la scienza, la ricerca e nuovi traguardi in ambito della salute e del benessere psicofisico della persona. Il grande interesse per il mondo medico e di salute nasce con l’arrivo al mondo di mia figlia, una bimba meravigliosa, trasformandosi col tempo in un’autentica passione. Avendo sperimentato in diverse occasioni l’inefficacia ed, in alcune addirittura, la dannosità di alcuni medicinali somministrati di routine da molti medici, ho iniziato a percorrere la strada della ricerca verso il rimedio ottimale. Nulla togliendo alla scienza ed alla medicina scientifica, ho appurato che a volte la miglior risposta l’abbiamo davanti agli occhi; nella natura. Ed è da qui, che il fulcro delle mie teorie trova le fondamenta nell’acuta osservazione della natura e di tutti i suoi infiniti principi e processi. Applicando la ricerca e la scienza su questi principi, sono convinta, si otterrebbe l’abbinamento ideale; il rimedio perfetto. Come disse Ippocrate, il padre della medicina: “Fa che il cibo sia la tua medicina e la medicina sia il tuo cibo. La natura è il medico delle malattie. Il medico deve solo seguirne gli insegnamenti.”

Potrebbero interessarti anche...

error: Content is protected !!