Le proteine e le loro funzioni

Le proteine e le loro funzioni
Le proteine e le loro funzioni
Condividi
  •   
  •   
  •  
  •  
  •  

In questo articolo, dopo aver illustrato il funzionamento di zuccheri e di grassi, parlerò delle proteine e delle loro principali funzioni.

 

Le proteine spesso vengono definite i “mattoni” che compongono le cellule di tutti i tessuti nel nostro organismo, e questo le rende indispensabili per l’organismo.

Si tratta di polimeri, costituiti da una catena di elementi più semplici chiamati gli aminoacidi.

Ne abbiamo 20 tipi diversi, ma soltanto 8 sono definiti aminoacidi “essenziali”, poiché devono essere necessariamente introdotti nel organismo con il cibo. Li troviamo sia nei diversi alimenti vegetali, che quelli di origine animale. Soprattutto ne contengono molti i legumi, le uova, la carne, il pesce, il latte e i suoi derivati.

Le proteine che assumiamo durante la digestione vengono scomposte nei singoli aminoacidi che le compongono, i quali vanno a sintetizzare le nuove proteine necessarie alle varie funzioni nel organismo.

Hanno un ruolo fondamentale internamente alla cellula e svolgono diverse funzioni: quella strutturale, immunitaria, enzimatica, ormonale, energetica e di trasporto dei minerali, lipidi e dell’ossigeno.

Le proteine possono essere classificate in due tipi in base alle loro funzioni: le proteine globulari e le proteine fibrose.

Le proteine globulari sono coinvolte in specifiche funzioni biologiche all’interno delle cellule; formano vari enzimi, gli ormoni e gli anticorpi, responsabili della difesa immunitaria dell’organismo.

Le proteine fibrose invece prevalentemente svolgono funzioni strutturali; formano le ossa, i muscoli ed anche i strati di epidermide.

Infine, come gli zuccheri ed i grassi, anche le proteine forniscono all’organismo l’energia, ma in misura molto minore rispetto ai grassi; infatti 1 grammo di proteine genera ca. 4 kcal corrispondenti al 16,74 kJ di energia.

Prossimamente andremo ad approfondire meglio le loro molteplici funzioni.

Per chi volesse approfondire anche altri nutrienti fondamentali per il nostro organismo può consultare i seguenti articoli:

Il cibo e le sue funzioni – alla ricerca degli alimenti migliori

I zuccheri o carboidrati e la loro funzione

I grassi o lipidi e la loro funzione

Le vitamine e le loro funzioni

I sali minerali e le loro funzioni

(foto di Aline Ponce da Pixabay)


Condividi
  •   
  •   
  •  
  •  
  •  

Lana

Naturopata, studiosa di nutrizione ed appassionata di medicine naturali e terapie alternative, cerco di prendere in esame e valutare diverse notizie che arrivano da tutto il mondo riguardanti la scienza, la ricerca e nuovi traguardi in ambito della salute e del benessere psicofisico della persona. Il grande interesse per il mondo medico e di salute nasce con l’arrivo al mondo di mia figlia, una bimba meravigliosa, trasformandosi col tempo in un’autentica passione. Avendo sperimentato in diverse occasioni l’inefficacia ed, in alcune addirittura, la dannosità di alcuni medicinali somministrati di routine da molti medici, ho iniziato a percorrere la strada della ricerca verso il rimedio ottimale. Nulla togliendo alla scienza ed alla medicina scientifica, ho appurato che a volte la miglior risposta l’abbiamo davanti agli occhi; nella natura. Ed è da qui, che il fulcro delle mie teorie trova le fondamenta nell’acuta osservazione della natura e di tutti i suoi infiniti principi e processi. Applicando la ricerca e la scienza su questi principi, sono convinta, si otterrebbe l’abbinamento ideale; il rimedio perfetto. Come disse Ippocrate, il padre della medicina: “Fa che il cibo sia la tua medicina e la medicina sia il tuo cibo. La natura è il medico delle malattie. Il medico deve solo seguirne gli insegnamenti.”

Potrebbero interessarti anche...

error: Content is protected !!